Cosa facciamo

Con i contributi donati mettiamo a disposizione dei Centri Donatori IBMDR i kit (cioè il set di reagenti) necessari per estrarre il DNA dai campioni del donatore ed eseguire la sua tipizzazione HLA.

Per poter iscrivere un donatore di midollo osseo al Registro Nazionale IBMDR è necessario “tipizzarlo” vale a dire analizzare un po’ del suo sangue (o della sua saliva) per ottenerne il DNA e, attraverso particolari procedure di laboratorio identificare i suoi geni HLA.

I geni HLA sono quelle caratteristiche genetiche che determinano il “tipo” di una persona e la sua compatibilità o meno con altri individui, nel nostro caso con i pazienti in attesa di donatore. Senza tipizzazione HLA il donatore non può essere iscritto nel Registro e non può quindi essere utile a nessuno.

Con € 150 è possibile acquistare il kit per tipizzare un nuovo donatore, un nuovo donatore inserito nel Registro IBMDR può salvare una vita.